Casa 100k verrà realizzata a Lodi

        


L’idea di Mario Cucinella della Casa 100k verrà realizzata a Lodi, in collaborazione con CRB Impresit

e la Cooperativa Santa Francesca Cabrini 2.
La realizzazione sarà capace di restituire il senso di piacere dell’abitazione e ripagare il costo dell’investimento con l’energia che è in grado di autoprodurre.
La ricerca dello studio Mario Cucinella Architects è stata finalizzata alla realizzazione di una casa da 100 mq a Zero emissioni di CO2, grazie all’impiantistica fotovoltaica integrata architettonicamente, all’utilizzo di superfici captanti energia solare per i mesi invernali, circolazione interna dell’aria per quelli estivi, e a tutte le strategie passive adottabili per rendere l’edificio una macchina bioclimatica.

Il contenimento dei costi di realizzazione è invece affidato all’impiego di prefabbricazione leggera e flessibile: elementi strutturali, apparati tecnici, attrezzature mobili come pareti/pannelli scorrevoli-smontabili-curvabili per la divisione interna degli alloggi; – sistemi di chiusura o tamponamenti monoblocco fatti di componenti sostituibili che possano diversificare l’aspetto esterno, ma anche garantire un’estensione di quello interno (balconi, terrazzini, logge, eccetera).
Il tutto inserito in un framework che costituisca l’ossatura base non invasiva di uno schema aggregativo di abitazioni monofamiliari.
Si arriva così al risultato di una casa componibile che consente di liberare progetti, aspirazioni e stili abitativi diversi.                                                    

         



 


Postato nella categoria: Architettura e sostenibilità.

4 Risposta a Casa 100k verrà realizzata a Lodi

  1. Marco Formica scrive:

    Sono interessato a questo nuovo genere di soluzioni abitative e chiedo quali possibilità ci sono per ipotizzarne la realizzazione in altre zone d’Italia: esistono già opzioni di questo tipo percorribili a richiesta di singoli privati ? Mi piacerebbe avere più informazioni a proposito.
    Ho molto apprezzato il filmato proiettato alla mostra delle Officine Grandi Riparazioni di Torino nel corso delle celebrazioni per Italia 150.
    Grazie. Saluti.

    • admin scrive:

      Gentile Marco, per ulteriori informazioni le consiglio di visitare l’interessante sito http://www.casa100k.com e contattare direttamente lo studio mca (Mario Cucinella architects di Bologna) curatore del progetto e del suo sviluppo.
      Saluti

  2. Lau scrive:

    Qualcuno sa dirmi se i lavori stanno procedendo o se , come nel caso di settimo torinese, non si è riusciti nell’impresa?

  3. Cecilia scrive:

    Come mai non si riesce a realizzare un progetto così interessante? Ero in attesa per quello di settimo torinese ma a quanto ho capito non se ne fa niente .perche’?


Reply

( Cancella )