Domus Restauro e Conservazione

Sono aperte le candidature alla seconda edizione del Premio Internazionale Restauro Architettonico, iniziativa promossa dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara e sviluppata nell’ambito delle iniziative di formazione e di confronto progettuale.

             

Agelika Kauffmann Museum – Medaglia d’Argento 2010 – Dietrich Untertrifaller Architekten  (Austria)   

                          

Il Premio Domus si presenta come la prima iniziativa del settore volta a far conoscere ad un ampio pubblico restauri architettonici che abbiano saputo interpretare in modo consapevole i principi conservativi nei quali la comunità scientifica si riconosce, anche ricorrendo a forme espressive contemporanee.
Il Premio voluto e ideato dalla Facoltà di Architettura di Ferrara e da Fassa Bortolo vuole inoltre riconoscere  la fondamentale importanza rivestita dalle imprese coinvolte nei restauri, arrivando a premiare i progettisti del settore privato o pubblico e le ditte di restauro che hanno realizzato le opere.


Il premio ha cadenza annuale ed è suddiviso in due sezioni:
- “opere realizzate”: verranno premiati i progettisti del settore privato o pubblico e le ditte di restauro che hanno realizzato le opere;
- “progetti elaborati come Tesi di Laurea”.

Saranno assegnati per ciascuna sezione un Premio al primo classificato e due Menzioni Speciali alle opere e ai progetti ritenuti, a giudizio della giuria, meritevoli per aspetti particolari.

Per la sezione delle “opere realizzate”, le candidature al Premio possono essere presentate da professionisti singoli o studi di architettura-ingegneria e dalle relative ditte che hanno compiuto i lavori di restauro; ogni singolo candidato o gruppo potrà partecipare con un solo progetto realizzato.

L’opera dovrà essere stata ultimata entro 5 anni dalla data di pubblicazione del presente bando.

Per la sezione dei “progetti elaborati come Tesi di Laurea” le candidature al Premio possono essere presentate da persone singole o gruppi che hanno discusso la Tesi di Laurea negli ultimi 3 anni presso una Facoltà di Architettura o Ingegneria-Architettura, o Istituti di Formazione equivalenti, ottenendo una votazione non inferiore a 100/110, di Dottorato, Scuola di Specializzazione o Master. Non possono partecipare al Premio tesi aventi come relatore o correlatore docenti impegnati  nella didattica alla Facoltà di Architettura di Ferrara nell’anno accademico 2011/2012.


Scarica il bando completo dell’edizione 2011


Scadenze
Candidature | 30 settembre 2011
Invio del materiale | 30 novembre 2011


Tutte le informazioni e il modulo di registrazione su www.premiorestauro.it

                   
Per info:

         

Segreteria Premio “Domus Restauro e Conservazione”
Facoltà di Architettura di Ferrara
Responsabile: arch. Luca Rossato
Tel: +39 0532 29 36 56
E-mail: premiorestauro@unife.it



Postato nella categoria: Architettura e sostenibilità.

Lascia un commento