Ecopolisplaza

La rigenerazione di un sito senza identità della periferia di Madrid, circondato da industrie

e infrastrutture di trasporto pesante, tramite la realizzazione di in uno spazio pubblico con

parco giochi e ludoteca

                    

                

Il progetto “Plaza Ecopolis” ha come obiettivo di introdurre l’idea di sostenibilità nella vita di tutti i giorni, riducendo il consumo di energia con i mezzi della progettazione, ma anche accrescendo la cosapevolezza degli individui riguardo le proprie abitudini di consumo. Ecosistema Urbano crede che progetti come “Plaza Ecopolis” siano un importante strumento didattico per educare alla sostenibilità i bambini, che di conseguenza diverrano adulti responsabili.

Le tecnologie adottate aiutano a ridurre i consumi sia di energia che di risorse naturali. La simulazione energetica completa, sviluppata dalla Engineering School of Seville, è stata lo strumento chiave per comprendere il comportamento dell’edificio e per adattarlo al budget di costruzione disponibile. Un’ area importante di edifici parzialmente interrati, che sfruttano l’inerzia termica del terreno, ed una grande facciata vetrata rivolta a sud, sono le scelte basilari che hanno determinato la relazione tra l’edificio ed il suo contesto.



Uno strato di tessuto bioclimatico sovrapposto ad una struttura leggera di acciaio (parzialmente apribile e la cui apertura è connessa alla posizione del sole tramite appositi sensori) fa da superficie di scambio tra interno ed esterno, sfumando i confini tra spazio pubblico e privato ed estendendo il comfort interno verso lo spazio pubblico.



L’edificio estende i suoi limiti nella piazza e diventa trasparente al pubblico. Il sistema di depurazione degli scarichi,basato su processi biologici, termina in una laguna dove tutte le acque reflue degli edifici vengono naturalmente purificate da piante macrofite.

 Le acque purificate saranno poi conservate sotto terra in un serbatoio di ghiaia, per poi essere riutilizzate per l’irrigazione della piazza. In questo modo, il paesaggio artificiale favorisce la ricreazione di un ecosistema ambientale simile agli argini di un fiume. Il tutto è circondato da una topografia artificiale che fa da confine e filtro protettivo rispetto all’aggressivo ambiente industriale.



Il progetto Ecopolis Plaza risponde ai requisiti del più alto marchio (grado A) di qualità ecologica riconosciuto dalla legge spagnola.

Ecopolis Plaza è un progetto che pratica una radicale economia dei mezzi nel campo dell’edilizia sostenibile, dove di solito l’efficienza è invece sinonimo di alte spese di costruzione. Pur trattandosi di un progetto ad alta qualità ecologica, il costo al metroquadro è inferiore del 35% rispetto a un edificio convenzionale.



               

CREDITI

Progettisti
Ecosistema Urbano, Madrid
      

Cliente
Rivas Vaciamadrid Municipality | Agencia Local de la Energía Rivas Vaciamadrid

        
Superficie costruita
3.000 mq

           
Spazio pubblico
7.500 mq

        
Costo di costruzione
2.700.000€


Postato nella categoria: Progetto del mese.

Una risposta a Ecopolisplaza

  1. Alan scrive:

    l’efficienza è invece sinonimo di alte spese di costruzione


Lascia un commento